Esperienze

Dimissione Protetta Integrata in Regione Sardegna

undraw medicine b1olRegione Sardegna

Obiettivo

Gestione multidisciplinare, multidimensionale e domiciliare del paziente anziano, cronico, fragile o non autosufficiente, in maniera completamente dematerializzata, attraverso una forte integrazione tra i diversi setting assistenziali e tra gli stakeholders che prendono in carico il paziente nei diversi momenti del processo di dimissione ospedaliera verso il territorio.

Target pazienti

Pazienti fragili e non autosufficienti per i quali è necessaria la presa in carico territoriale, segnalati dall’ospedale in fase di pre-dimissione, o dai Medici generali (MMG)/Pediatri di Libera Scelta (PLS), o da altri servizi del distretto (RSA, ADI, Hospice), o dall’assistente sociale del Piano Unitario Locale dei Servizi alla Persona (PLUS)/comuni.

Breve descrizione

Implementazione ed utilizzo di uno strumento informatico relativo all’integrazione tra ADT (Accettazione, Dimissione, Trasferimento) e PUA.

ICT implementata

Integrazione in un unico sistema informativo, Sistema Informativo Sanitario integrato della Sardegna (S.I.Sa.R.) di tutte le procedure per l’attivazione dei percorsi sociosanitari.

Logo Ministero della Salute Logo Agenzia per la Coesione Territoriale Logo Unione Europea Logo Dipartimento per la Funzione Pubblica Logo PON Governance e Capacità Istituzionale
Copyright © All rights reserved.