Esperienze

Progetto Rete clinica programmata per le piccole isole

Storia di successo

Regione Toscana

Obiettivo

La pratica permette una corretta presa in carico del paziente, attraverso  la telecooperazione  tra professionisti sanitari, ossia tra il MMG/PLS, che ha in carico il paziente, e gli specialisti in presenza remota

Target pazienti

La pratica si rivolgeva all’inizio a tutti i pazienti pediatrici residenti nell’Isola del Giglio, in seguito, è stata estesa a tutti i residenti


Breve descrizione

La pratica permette di effettuare visite, follow-up e monitoraggio dei pazienti in modalità Telecooperazione. La cooperazione avviene tra il MMG che ha in carico il paziente e gli specialisti in presenza remota


ICT implementata

La pratica si basa sull'utilizzo di un sistema avanzato di video consulto e condivisione di dati clinici, ma non sono ad oggi implementate tecnologie di connected care


Validità ai fini Covid-19

La pratica potrebbe essere utilizzata per la gestione dei pazienti  affetti da covid-19, in situazione di bassa gravità oppure dimessi dalle strutture ospedaliere. La gestione del paziente sarebbe realizzata presso il domicilio  del paziente stesso, attraverso i MMG opportunamente equipaggiati  nelle attrezzature per evitare il contagio. Il MMG potrebbero richiedere la supervisione dei medici specialisti attraverso il video consulto e la condivisione di dati clinici

 

 

 

Logo Ministero della Salute Logo Agenzia per la Coesione Territoriale Logo Unione Europea Logo Dipartimento per la Funzione Pubblica Logo PON Governance e Capacità Istituzionale
Copyright © All rights reserved.