Notizie

Pubblicato il Libro Bianco sull’Interoperabilità nella Sanità

Dottore camice biancoIl Libro Bianco sull’Interoperabilità nella Sanità pubblicato da Minsait, società di Indra, mostra come i sistemi sanitari interoperabili siano decisivi per accelerare la digitalizzazione del sistema sanitario. Secondo il rapporto dell’azienda, l’interoperabilità rappresenta un’opportunità per affrontare importanti sfide sanitarie, come la prevenzione, l’individuazione e il trattamento di malattie croniche e degenerative che al giorno d’oggi risultano sempre più diffuse.

 “L’interoperabilità tra sistemi permette di superare il concetto di sanità locale e apre alla possibilità di scambiare dati clinici anche a notevole distanza, permettendo non solo di fornire un’assistenza sanitaria migliore ai cittadini italiani, ma anche di facilitare l’analisi e l’interpretazione dei dati, abbattendo le barriere geografiche” questo ha dichiarato Giuseppe Catarinozzi, responsabile del mercato della Pubblica Amministrazione e della Sanità di Minsait in Italia.

Il rapporto evidenzia anche il ruolo chiave dei sistemi interoperabili come acceleratori della e-Health, consentendo l’adozione di tecnologie come i Big Data o l’intelligenza artificiale, per supportare l’estrazione di valore dai dati e per ottenere sistemi sanitari più sostenibili. In questi sistemi avanzati l’attenzione è più focalizzata sul paziente e l’informazione clinica è un aspetto rilevante che guida le decisioni dei vari attori del sistema.

Secondo lo studio, il modello tecnologico di riferimento per l’interoperabilità dovrebbe risolvere le difficoltà di utilizzo di cartelle cliniche frammentate e limitate, consentendo di lavorare in un quadro di modelli di dati standardizzati, privi di proprietà privata e in grado di sviluppare nuove funzionalità, indipendentemente dal fornitore.

Logo Ministero della Salute Logo Agenzia per la Coesione Territoriale Logo Unione Europea Logo Dipartimento per la Funzione Pubblica Logo PON Governance e Capacità Istituzionale
Copyright © All rights reserved.